HO OPONOPONO – Una meditazione Hawaiana

HO OPONOPONO LO SENTO, TI AMO, PERDONAMI E GRAZIE! MI DISPIACE , TI AMO, PERDONAMI, GRAZIE! LA DIVINITA’ RIPULISCE DENTRO DI ME QUALUNQUE DATO CHE NON STA FUNZIONANDO. PULISCE TUTTI I DATI CHE HANNO BISOGNO DI ESSERE CORRETTI. OBIETTIVO DELLA PULIZIA: PULISCI PER FAVORE TUTTI I DATI CHE HO ACCUMULATO. DIVINITA’, TI PREGO PER FAVORE LIBERAMI DI TUTTI QUESTI DATI CHE MI STANNO BLOCCANDO NELL’ESPRIMERMI. PULISCI TUTTI I DATI CHE NON STANNO FUNZIONANDO NEL LAVORO, NEI SOLDI, NELL’AMORE, NEL SUCCESSO, NELLA PACE, NELL’ABBONDANZA, NEL MIO RAPPORTO CON …….. GRAZIE, TI AMO PER L’OPPORTUNITA’ DI LASCIAR ANDARE TUTTO QUELLO DI ME CHE NON STA FUNZIONANDO. POSSO ESSERE LIBERATO DA QUESTA FORMA MENTIS. LO SENTO, PER FAVORE PERDONAMI, LO SENTO PERDONAMI. LA RESPONSABILITA’ DI TUTTO E’ MIA, NON HA NULLA A CHE VEDERE CON GLI ALTRI. “NON HA NULLA A CHE VEDERE CON GLI ALTRI, MI ASSUMO IL 100% DELLA RESPONSABILITA'”. PARLO CON QUESTO BAMBINO O BAMBINA DENTRO DI ME CHE STA SOFFRENDO PERCHÈ LA STO TRATTENENDO, NON GLI STO PERMETTENDO DI ESPRIMERSI IN MODO AUTENTICO. LA DIVINITA’ MI HA DATO UNA NUOVA POSSIBILITA’ PER REGOLARE O CORREGGERE CIO’ CHE STA ACCADENDO DENTRO DI ME. PER FRAVORE RIPULISCIMI PER POTER ESSERE LIBERO E IN LINEA CON LA LUCE E RESTARE NELLA LUCE PER SEMPRE. RIATTIVARE TUTTI I RICORDI: CHI SONO IO? SONO UNA COPIA ESATTA DELLA FONTE, DELL’INFINITO, DEL DIVINO. IL PROBLEMA NON SONO IO, IL MIO ESSERE, SONO TUTTI I DATI CHE HO ACCUMULATO GIORNO DOPO GIORNO, ORA DOPO ORA, MINUTO DOPO MINUTO E SECONDO DOPO SECONDO IN QUESTA ESISTENZA E NELLE PASSATE. “MI DISPIACE, TI AMO, PERDONAMI E GRAZIE”...
L’obiettivo: la bellezza di una persona

L’obiettivo: la bellezza di una persona

Essere in “Amore” è uno stato di Grazia. Amare sé stessi, Amare gli altri, Amare la vita, solo in questo modo possiamo mostrare la nostra vera essenza e la nostra vera bellezza, solo tre cose da ricordare quotidianamente:Ama Vivi Ridi. Non vi è nulla di più bello che incontrare una persona gentile e  soddisfatta che conduca uno stile di vita sano, equilibrato e sia felice di quello che è. E non vi è nulla di peggio che incontrare una bella persona che sia infelice a causa della sua abitudine a concentrare la sua attenzione sull’aspetto fisico, trascurando la propria anima, la propria salute e la propria felicità. Non vi sono limiti alla quantità di cure cosmetiche che potete dedicare a voi stessi. Potrete perfezionare il vostro aspetto ma ci sarà sempre qualcuno più attraente di voi. Ricordate, la bellezza di una persona non è data dalla perfezione del viso. La vera bellezza si riflette negli occhi, che rappresentano la strada per giungere all’anima. da “Belli dentro, belli fuori” di Tanya Jovanovski Perché partecipare? · Per appropriarsi del proprio potere personale e raggiungere le proprie mete. · Per vivere e scegliere da protagonisti. · Per sviluppare l’energia che trasforma i desideri in azione. · Per trasformare la rabbia repressa in forza propulsiva. · Per accettare il proprio valore, l’unicità e la bellezza che ci appartiene. · Per apprendere le tecniche per aumentare la nostra autostima. · Per trasformare i nostri errori ed esperienze negative in occasioni di crescita. · Individuare ed affrontare i meccanismi di autosabottaggio ed i propri condizionamenti inconsci. Temi: · La mente profonda: I rilassamenti guidati/le visualizzazioni creative...